attività

L’Associazione Archivio Piero Dorazio si occupa di ordinare, conservare e studiare il materiale documentale di Piero Dorazio e di redigere il Catalogo generale ragionato delle opere dell’artista.

 

Tra i materiali conservati nell’archivio vi sono lettere, manoscritti editi e inediti, fotografie e negativi riguardanti momenti privati e occasioni pubbliche, studi per manifesti e poster, inviti di mostre, registri e faldoni contenenti materiale di ricerca testuale e visiva.

 

Una fornita biblioteca conserva tutti i cataloghi e i libri in cui è stato pubblicato il lavoro di Dorazio, oltre alla biblioteca privata dell’artista, custode di testi rari e documentazione sull’arte di ogni epoca. Riflettendo il gusto e la formazione eclettica di Dorazio, questo fondo rappresenta uno strumento primario di ricerca.

 

Tra i materiali di studio si annoverano anche gli archivi fotografici delle opere e numerosi documenti relativi alla collaborazione dell’artista con gallerie e musei, che permettono un’accurata ricostruzione della genesi e della storia delle singole opere nell’ambito del progetto del Catalogo ragionato.

 

La ricchezza e la varietà di questo archivio privato d’artista forniscono un’immagine a tutto tondo di uno dei maggiori rappresentanti dell’arte italiana del dopoguerra.

 

Informazioni possono essere richieste all’indirizzo: segreteria@archiviopierodorazio.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi