mission

L’Associazione Archivio Piero Dorazio è stata istituita nel 2014 per volontà degli Eredi di Piero Dorazio con lo scopo di studiare, tutelare e valorizzare l’opera dell’artista. L’Associazione intende articolare le sue attività sviluppandole rispettivamente nei settori della storia e della ricerca.

 

Per conoscere e studiare storicamente l’opera di Piero Dorazio, l’Archivio Dorazio ha il compito di registrarne e catalogarne la produzione. Costituiscono materia per questa attività tutti i documenti bibliografici (cataloghi, riviste, saggi etc.) ma anche tutti quei documenti personali (corrispondenza, fotografie etc.) che possono contribuire, direttamente o indirettamente, a illuminarne l’opera. Sotto il profilo della ricerca, si propone l’avvio di attività scientifiche, quali indagini storico-artistiche finalizzate allo studio dell’artista in relazione al suo tempo e ai suoi colleghi e il catalogo ragionato dell’opera di Dorazio, che permetterà un’attenta analisi dello sviluppo del suo linguaggio.

 

La tutela dell’opera di Piero Dorazio è perseguita attraverso l’archiviazione delle opere prodotte dal Maestro nel corso della sua attività. L’Archivio Dorazio rilascia certificati di archiviazione per le opere riconosciute autentiche dal comitato tecnico della cui consulenza si avvale raccogliendo anche materiali riguardanti falsi e contraffazioni e analizzando la loro provenienza e natura. L’Archivio si riserva di operare nei modi idonei con la denuncia di falsificazioni e nei confronti di qualsiasi attività che risulti lesiva del lavoro del Maestro.

 

La valorizzazione del lavoro di Piero Dorazio viene realizzata attraverso la messa in evidenza di aspetti meno noti della produzione dell’artista: dall’analisi delle influenze e delle sue relazioni con altri artisti alle esperienze letterarie, musicali o cinematografiche, posizionando l’opera del maestro in un contesto europeo e internazionale. L’aspetto di promozione risultante da queste analisi include, ma non si limita a, organizzare mostre, pubblicazioni, conferenze, video, e altri prodotti di larga diffusione nonché di multipli basati su idee e bozzetti originali del maestro destinati a musei o al grande pubblico.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi